MEET

TOM RANDALL

1980

BIRTH DATE

20 YEAR

CLIMBING

ENGLISH

NATIONALITY

THE GRITSTONE

LOCAL CLIMBING SPOT

DISCOVER THE ATHLETE

< BACK TO ATHLETES

TOM RANDALL

“Climbing Destination?…UTAH!”

-Tom Randall

BIOGRAFIA

Tom è un appassionato scalatore di trad e ha aperto molte prime ascese in tutto il mondo, che implicavano in gran parte alcuni tipi di arrampicata su fessure. Nel 2011 si è messo in squadra con Pete Whittaker per affrontare una delle fessure offwidth più ardue del mondo, la Century Crack, documentandola nel film “Wide Boyz” di Hot Aches. Al momento progetta di compiere la prima ascesa di “The Crucifix” negli USA.

GLI APPROFONDIMENTI

Perché / Come hai iniziato ad arrampicarti? Ho iniziato ad arrampicarmi a scuola, durante una gara informale di bouldering. Me l'ero cavata meglio di quanto mi aspettassi, così ho pensato di poter continuare. Mi piacevano l'avventura e la sfida di provare a “vincere” contro la roccia... anche se poi è diventato “risolvere il problema” della roccia!

Meta alpinistica preferita: Utah, USA

Risultati sportivi memorabili: Compiere la prima salita del Century Crack

Descrivi in 3 parole che cos'è per te l'alpinismo:Impegnativo, avventuroso, unico

Come ti alleni: Faccio un mix di cose, ma cerco soprattutto di allenarmi specificamente per il progetto in programma. Non ha senso allenare la potenza, se farò trad con terreno di sporgenza nelle settimane successive.

Cadi, scivoli, sbagli il movimento... Che cosa ti spinge a riprovarci: È semplicemente un problema da risolvere...

Che cosa fai quando non ti arrampichi? Un po' di lavoro, un po' di lettura e stare con la mia famiglia.

MEET

TOM
RANDALL

“Climbing Destination?…UTAH!”

-Tom Randall

BIO

Tom is a keen trad climber and has established many first ascents all over the world, mostly involving some kind of crack climbing. In 2011 he teamed up with Pete Whittaker to take on the world's hardest offwidth crack Century Crack, which is documented in the film "Wide Boyz" from Hotaches. His current project is to make the first ascent of “The Crucifix” in the USA.

THE INSIGHTS

Why / How Did You Start Climbing: It started climbing at school in an informal bouldering competition. I did a bit better than expected, so I thought I might continue! I loved the adventure and the challenge of trying to “win” against the rock... although that became “problem solving” rock!

Favorite Climbing Destination: Utah, USA

Memorable Climbing Achievement(s): Making the first ascnt of Century Crack.

In 3 Words What Describes Climbing To You:Challenging, adventurous, unique  

How Do You Train: A mix of things, but mainly I try to train specifically for whatever project is coming next. There is no point in working on my power if I'm going to be ledge shuffling ground up trad for the next few weeks.

You Whip, You Slip, You Blow The Move... What Motivates You To Try Again: It’s just a problem to solve...

What Do You Do When You're Not Climbing: A bit of work, bit of reading and spending time with my family.